Attestato

ATTESTAZIONE RILASCIATA AI SENSI DELL’ART. 7 (Legge 14 gennaio 2013, n.4)

L’AICOS è impegnata a esprimere professionalità nei compiti e nelle mansioni dichiarate nell’art. 4 dello Statuto.
L’iscrizione nell’elenco presso il Ministero dello Sviluppo e le norme interne che disciplinano l’Associazione, non da meno la formazione continua, conferiscono all’iscritto la qualifica professionale di Consulente AICOS, Consulente della Sicurezza sul Lavoro e dei Sistemi di Gestione UNI EN ISO.

L’AICOS,
1. Al fine di tutelare i consumatori e di garantire la trasparenza del mercato dei servizi professionali, […] rilascia ai propri iscritti, previe le necessarie verifiche, sotto la responsabilita’ del proprio rappresentante legale, un’attestazione relativa:
a) alla regolare iscrizione del professionista all’associazione;
b) ai requisiti necessari alla partecipazione all’associazione stessa;
c) agli standard qualitativi e di qualificazione professionale che gli iscritti sono tenuti a rispettare nell’esercizio dell’attivita’ professionale ai fini del mantenimento dell’iscrizione all’associazione;
d) alle garanzie fornite dall’associazione all’utente, tra cui l’attivazione dello sportello di cui all’art. 2, comma 4;
e) all’eventuale possesso della polizza assicurativa per la responsabilita’ professionale stipulata dal professionista;
f) all’eventuale possesso da parte del professionista iscritto di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformita’ alla norma tecnica UNI. (articolo 7 L. 4/2013)

L’Attestato di qualità rilasciato dall’AICOS:

Ricordiamo che l’utilizzo del logo professionale (Socio n° xxxx), dell’Attestato di qualità, della Tessera di iscrizione e il Timbro professionale dovranno essere utilizzati nel rispetto del Regolamento e manuale d’uso che è stato sottoscritto dal socio al momento dell’iscrizione all’AICOS. ogni altro utilizzo è perseguito per legge.